Press Esc to close
 

SloveniaHolidays - Slovenščina SloveniaHolidays - English SloveniaHolidays - Deutsch SloveniaHolidays - Italiano

CERCA LA SISTEMAZIONE:


7 motivi per prenotare tramite SloveniaHolidays.com
  • Prenotazioni senza provvigione
  • Il pagamento alla partenza
  • Sono garantiti prezzi economici
  • La possibilità di cambiare la prenotazione
  • La prenotazione si fa in tre passi
  • La grande scelta di alloggi
  • Commenti degli ospiti
Novità

Ricevi le migliori offerte via e-mail:

Desidero ricevere:

novità sloveniaholidays
offerte speciali per la sistemazione
novità sul ciclismo
novità sullo sci
offerte speciali per le famiglie

SloveniaHolidays.com > Kobarid > Il sentiero dellapace

Stampare Riferisci ad un'amico

Il sentiero dellapace

Gregorčičeva 8, 5222 Kobarid
tel.: 00 386 5 389 0167, 00 386 5 389 0166, GSM: 00 386 31 586 296, faks: 00 386 5 389 0168

 


Il sentiero dellapace - presentazione

Nell'Alto Isonzo Il Sentiero della pace congiunge il patrimonio storico del fronte isontino con i tratti caratteristici del paesaggio. È dedicato al ricordo delle numerose vittime della Prima guerra mondiale.


Il sentiero si dipana lungo i sei musei all’aperto Ravelnik, Čelo, Zaprikraj, Kolovrat, Mrzli vrh e Mengore. Lungo il cammino vediamo cimiteri di guerra e cappelle, la fortezza Kluže, le gole dell’Isonzo, della Koritnica e della Tolminka, idillici pascoli montani sul territorio del Parco nazionale del Triglav, la cascata Kozjak, gi ossari di Kobarid e Tolmin, la chiesa commemorativa del Santo Spirito sullo Javorca,... Il Sentiero della pace è contrassegnato e munito di libretti di registrazione, timbri e tabelle informative. Il suo scopo è proporre al visitatore il patrimonio storico-culturale, le peculiarità naturali e le particolarità etnologiche. La gran parte di queste attrattive si possono visitare attraverso tours di trekking e in bicicletta, il che permette un relax attivo in una natura integra e tranquilla.

 
VISITE GUIDATE
L’Ente »Fondazione Le vie della pace nell’Alto Isonzo« organizza visite guidate lungo il Sentiero di pace, i musei all’aperto ed altri scenari del fronte isontino. Le visite guidate, previo accordo, si svolgono per tutta la durata dell’anno.

 



 




 


Se ti piace la Il sentiero dellapace, si prega di fare riferimento al: